Docenti

Ivanna Speranza

Canto lirico

2 marzo 2021
Allieva di Arrigo Pola e Mirella Freni, a 19 anni Ivanna tiene i primi concerti come solista con diversi cori e a 20 anni debutta ne L'Elisir d'Amore di Donizetti al Teatro Libertador San Martin di Cordoba, città argentina dov'è nata. Frequenta i corsi di canto ed interpretazione al Colon di Buenos Aires e studia Liederistica con Guillermo Opitz presso il Gthe Institut. Sempre al Teatro Colon di Buenos Aires, vince una borsa di studio offerta dal Ministero austriaco per corsi di perfezionamento con la M Ingeborg Wamser-Holm. Al suo arrivo in Italia vince il concorso Opera Laboratorio al Teatro Massimo di Palermo, ottenendo il Diploma di Eccellenza. Nel 2004 interpreta Gilda nel Rigoletto di Verdi in una produzione del Regio di Parma che va in scena a Fidenza e più avanti a Torino, Musetta ne La Bohème di Puccini a Latina, Nannetta nel Falstaff di Verdi al Teatro Verdi di Busseto con la Fondazione Toscanini (2006), Lisa ne La sonnambula di Bellini a Trieste, con la regia di Hugo De Ana, e Zerlina nel Don Giovanni di Mozart, sempre per il Teatro Verdi di Trieste, direttore Patrick Fournillier con la regia di D.Abbado. anche protagonista, in una celebrazione di Giancarlo Menotti, de Il Telefono e della novità assoluta Internet di Alessandro Cadario (2005). Accanto all'attività operistica, Ivanna tiene concerti in molte sedi, con orchestra come nel 2006/7 a Udine e Pordenone, diretta da Tiziano Severini, o da camera, come Les soirées musicales al Teatro San Carlo di Lisbona (2005). Incide un'antologia di rarità mozartiane nel disco Mozart da Vicino, abbinato al libro di Lorenzo Arruga, edito da Rizzoli. Da questo progetto nasce una serie di concerti presso vari teatri d'Italia e uno spettacolo, di cui Ivanna è protagonista, messo in scena in varie sedi e diversi contesti, fra i quali il Ravenna Festival e la stagione dei Solisti Veneti (2006/7). Nel 2009 debutta come Violetta ne La Traviata di Verdi a Buenos Aires e come Serafina ne Il Campanello di Donizetti al Teatro Comunale di Firenze. Nella primavera del 2010 canta la Petite Messe Solennelle di Rossini al Maggio Musicale Fiorentino e nel settembre dello stesso anno debutta nel ruolo di Romilda nel Serse di Hndel, a Buenos Aires. Accompagna il tenore Josè Carreras al Singapore Sun Festival 2010, al fianco di artisti di fama internazionale quali Natalie Cole, David Foster e gli Air Supply.
Nel 2011 vince alla RAI un concorso canoro e due partecipazioni televisive, una a Milano condotta da Fabrizio Frizzi e l'altra all'Arena di Verona, condotta da Antonella Clerici. Dal 2012 il suo repertorio diventa sempre più vario e realizza numerosi recital in Spagna e in varie città italiane; si esibisce accanto ad Andrea Griminelli e ai Tango Spleen in recitals di Tango Argentino. Nel marzo del 2014 esce il suo primo album Virtuosity Arias presentato ufficialmente ad Helsinki, occasione in cui Ivanna riceve il Premio Beniamino Gigli. Sucessivamente viene nominata dal brand Seven Eleven ambasciatrice culturale in Corea dove si esibisce in numerosi recital. Nel mese di maggio affianca il tenore Vittorio Grigolo sul palco della manifestazione "Venite a Vedere Questo Spettacolo" al Duomo di Milano e debutta nei Carmina Burana con la Futurorchestra fondata dal Maestro Abbado. Nel febbraio del 2016 è uscito online su Amadeus il suo secondo disco come solista, Romanza Italiana, dedicato a Francesco Paolo Tosti, con l'accompagnamento pianistico dalla signora Enrica Ciccarelli e viene scelta come Testimonial per KIA motors diventando il volto del modello Soul. stata protagonista in diversi festival e rassegne in Italia e all'estero, a Val Tidone Festival di uno spettacolo dedicato a Shakespeare e Verdi, con Lorenzo Arruga e l'Orchestra Filarmonica Italiana.
Di sua autoria due spettacoli dedicati al Tango, "Se il Tango potesse parlare" e "Sorella Argentina", andati in Scena a Milano per la Dual Band ed al Museo dell'emigrazione dei piemontesi nel mondo a Torino.
Nel 2020 registra il suo terzo album come solista "Sin Confines" con il Parma Opera Ensemble che include il suo contemporaneo Piazzolla.

Pagina generata in 0.23594689369202 secondi